Rompi le scatole alla concorrenza… con un packaging efficace

Nel tubo di cartone te le porti dietro senza paura di sbriciolarle. Sgranocchi quelle che ti vanno, metti il tappo e le altre rimangono croccanti per giorni. Le patatine Pringles devono gran parte del loro successo al design del loro packaging iconico.  

Infatti, in generale, quando si parla di packaging non ci si riferisce semplicemente a un contenitore. Sarebbe riduttivo, dato che ti consente di valorizzare quello che produci. E il tuo brand. Il packaging giusto garantisce che i tuoi prodotti non verranno ignorati. Neanche sugli scaffali affollati dalla concorrenza.

Ma come dev’essere, un packaging, per essere “giusto”? Innanzi tutto deve avere un design accattivante, capace di attirare l’attenzione dei clienti e guidarli all’acquisto. Ma non solo. Deve anche essere coerente con i valori del marchio. Esaltare la qualità dei prodotti che contiene e, allo stesso tempo, comunicarne caratteristiche e peculiarità. Per questo bisogna progettarlo e realizzarlo con attenzione e professionalità, senza tralasciare i dettagli. Anche perché la percezione di un contenitore si trasmette a quello che contiene. Un packaging di qualità induce a pensare che anche il contenuto lo sia. In buona sostanza contribuisce a rafforzare il senso di fiducia dei clienti nei confronti al momento della scelta.

Ma il design non basta. Ci deve essere anche la funzionalità. Un packaging deve essere pratico, facile da utilizzare, studiato nei dettagli, per garantire ai consumatori un’esperienza soddisfacente e positiva. Piacevole, addirittura, dal primo contatto visivo alla fase di “unboxing”. E poi, deve anche proteggere i prodotti durante il trasporto e l’immagazzinamento, in modo che arrivino integri nelle case di clienti. Come sopra, considera che i consumatori tendono ad associare un packaging di qualità e resistente a un’azienda strutturata e che si impegna per offrire prodotti eccellenti.

Un packaging di qualità non sostiene solo quello che contiene, ma anche l’ambiente. Realizzarlo con materiali riciclati e riciclabili, per esempio, potrebbe essere un ulteriore possibilità di differenziazione rispetto ai competitor, in un mercato come quello attuale, attento alla sostenibilità.

Come puoi notare, il mondo del packaging risulta complesso e stratificato. Questo ci fa capire che non si tratta di un semplice involucro, ma di uno strumento di marketing con cui fare la differenza. Puoi avere prodotti eccellenti, ma senza il giusto packaging potrebbero non esprimere tutto il loro potenziale, a vantaggio della concorrenza.

Vuoi una soluzione efficace che aiuti nelle vendite? Scegli un packaging progettato e realizzato con professionalità, dal design accattivante, funzionale, resistente ed ecosostenibile. Ogni centesimo che investirai in questo aspetto del marketing è una eccezionale opportunità di successo e crescita.

Nell’anno 2020 Pubblisystem Service ha ricevuto il credito d’imposta Mezzogiorno, pari a euro 34.605,00, e il credito d’imposta per investimenti 4.0, pari a euro 10.015,00

© 2024 Pubblisystem Service • PI: 02940430784 • Tutti i diritti riservati